Stemma della Provincia di Brescia

Provincia di Brescia

La Provincia, il tuo Network

   inizio  cartina percorsi  scheda  escursioni  luoghi da visitare  i paesi attraversati  servizi utili  
Stampa mappa
 
Da Pontevico a Villachiara e a Orzinuovi
     
 
Lunghezza: 28,70 Km
Tempo di percorrenza:
Circa due ore e trenta
Andamento:
Aperto
Fondo:
Asfalto e sterrato
Tipo di bicicletta: City bike, da strada, hybrid, Mtb
Grado di difficoltà:
Per tutti
Come arrivare: In treno: stazione di Robecco della linea Brescia Cremona. In auto: casello di Pontevico dell’autostrada Brescia Cremona. Parcheggio in piazza Mazzini a Pontevico.
   

Percorso   Parziale Progr. Fondo Tipologia Alt.slm
Partenza piazza
0,00
Piazza
Bivio
1,10
1,10
asfalto
strada medio traffico
Bivio
Bivio per Monticelli
3,30
4,40
asfalto
strada medio traffico
Bivio per Monticelli
Inizio stradina
0,10
4,50
asfalto
strada medio traffico
Inizio stradina
Centro Monticelli
1,10
5,60
asfalto
strada secondaria
Centro Monticelli
Bivio a sinstra per cascina Bianca
0,30
5,90
asfalto
strada secondaria
Bivio a sinstra per cascina Bianca
Quinzano via Luigi Cadorna
3,30
9,20
asfalto
strada vicinale
Quinzano via Luigi Cadorna
Incrocio via Croce
0,90
10,10
asfalto
pista ciclabile
Incrocio via Croce
Incrocio via Manzoni
0,50
10,60
asfalto
strada in centro abitato
Incrocio via Manzoni
Stop su via De Gasperi
0,40
11,00
asfalto
strada in centro abitato
Stop su via De Gasperi
Stop a sinistra
0,30
11,30
asfalto
strada in centro abitato
Stop a sinistra
Inizio pista ciclabile
0,50
11,80
asfalto
strada in centro abitato
Inizio pista ciclabile
Rotonda
0,30
12,10
asfalto
pista ciclabile
Rotonda
Acqualunga
4,30
16,40
asfalto
strada vicinale
Acqualunga
Stop
0,30
16,70
asfalto
strada vicinale
Stop
Stop a sinistra
0,20
16,90
asfalto
strada medio traffico
Stop a sinistra
Villagana a sinistra
2,70
19,60
asfalto
strada vicinale
Villagana a sinistra
Inizio strada sterrata
0,30
19,90
asfalto
strada vicinale
Inizio strada sterrata
Inizio asfalto
2,70
22,60
sterrato
strada vicinale
Inizio asfalto
Bompensiero
0,50
23,10
asfalto
strada in centro abitato
Bompensiero
Cascina Martinenghe
1,70
24,80
asfalto
strada secondaria
Cascina Martinenghe
Barco
1,70
26,50
asfalto
strada secondaria
Barco
Orzinuovi
2,20
28,70
asfalto
strada medio traffico
  Totale Km 28,70        
 
Asfalto asfalto
26,00        
 
Sterrato sterrato
2,70        
             
 

Borgo San Giacomo.

Orzinuovi.

Villachiara.
Il percorso inizia dalla centrale piazza Mazzini, sede di un antico mercato, realizzata nei pressi del castello. Si percorre via Marconi, proprio di fianco al Municipio di Pontevico, sino al termine del paese dove imbocchiamo la Provinciale N° 64 che seguiamo, oltrepassando il bivio per Verolavecchia sino allo stop sulla strada Quinzano Monticelli dove prendiamo a sinistra per un centinaio di metri e poi diritti per la stradina di campagna. Siamo finalmente usciti da strade più o meno trafficate e possiamo pedalare con tranquillità, per qualche decina di chilometri, sino al termine del percorso, poco oltre Bonpensiero di Villachiara.

Quasi subito giungiamo sulle riva dell’Oglio, dove un tempo esisteva un traghetto che consentiva il collegamento con Cremona, dove dobbiamo prendere al strada in salita che ci porta al centro di Monticelli d’Oglio. Attraversata la vasta piazza su cui si affacciano tutti gli edifici della piccola località, ridiscendiamo sino ad una bivio a sinistra che passa sotto l’antico castello.

La strada procede pianeggiante fra i campi sino alla periferia di Quinzano. Una leggera salita ci porta nel centro del paese che attraversiamo in direzione di Borgo San Giacomo. Alla rotonda prendiamo, alla sua sinistra, il raccordo ciclo pedonale posto davanti ad un portale realizzato in mattoni e scendiamo nuovamente sul fondo della valle dell’Oglio. Alla nostra destra possiamo ammirare una serie di cascinali posti su piccoli rilievi che li mettevano al riparo dalle periodiche piene del fiume. Giunti alla base di Acqualunga raggiungiamo la strada principale dove andiamo a destra e subito dopo a sinistra. Un lungo viale ci conduce sino ai piedi di Villagana dove andiamo a sinistra per imboccare poi una strada sterrata sino all’insediamento di Bonpensiero che raggiungiamo con una breve salita. Nell’attraversare questa frazione possiamo notare che le cascine alla nostra destra sono tutte uguali, realizzate a “schiera” dai proprietari del feudo i Martinengo.

Sottopassato l’arco proseguimo diritti sino alle cascine “Martinenghe” dove andiamo a sinistra e poi a destra. L’itinerario termina a Barco dove sono i resti di un castello quattrocentesco.
   
 
   inizio  cartina percorsi  scheda  escursioni  luoghi da visitare  i paesi attraversati  servizi utili